Fitness accessibile

Durante il lockdown causato dalla pandemia CROSSabili non si è fermata e ha pensato a una proposta nuova che punta, come sempre, a mettere al centro le persone più vulnerabili. Se rimanere confinati in casa da un lato ci ha fatto sperimentare i limiti delle nostre libertà, dall’altro ci ha fatto comprendere che a volte basta solo un po’ di ingegno ed energia positiva per non rinunciare a ciò che ci fa stare bene!

Fitness accessibile

Vuoi maggiori informazioni?

Anche restando a casa, infatti, si può fare molto per migliorare il proprio benessere: bastano solo gli “strumenti” giusti. Uno di questi è la serie di video tutorial che CROSSabili mette a disposizione di tutti gratuitamente con programmi e tecniche di allenamento mirate che aiutino le persone con disabilità a sviluppare e tonificare la muscolatura e a riprendere consapevolezza del proprio corpo.

 

Questi allenamenti on line permettono di praticare l’attività fisica ovunque con l’utilizzo di attrezzi reperibili da tutti e, coronavirus a parte, sono utili soprattutto per chi non può permettersi di frequentare una palestra o di essere seguito da un personal trainer.

 

“Fitness Accessibile” il nome del progetto che ha come obiettivi aiutare le persone a migliorare il proprio benessere psicofisico, rinforzare la muscolatura, incrementare la forza fisica, migliorare la coordinazione dei movimenti e la capacità respiratoria e anche aumentare la capacità di resistere alla fatica.

Tutti i video tutorial di “Fitness Accessibile” realizzati da CROSSabili sono preparati con la consulenza di personal trainer specializzati e propongono un programma di allenamento “su misura” progressivo e in completa sicurezza.

Quattro le fasi fondamentali di ogni allenamento online “Fitness Accessibile”: il riscaldamento o warm up, il riscaldamento specifico, il potenziamento e il defaticamento.