Una giornata a Driver TV

L’intervista a Mattia di CROSSabili e Alvaro Dal Farra

Driver Tv, il programma per chi ama i motori

Il 32 Luglio Mattia e Alvaro sono stati ospiti del programma Driver Tv ideato, creato e condotto da Corrado Cacioli e Marco Paccagnella.

Questa trasmissione televisiva, che si occupa principalmente di motorsport, va in onda tutti i giovedi alle ore 20, i venerdi alle 22:45, il sabato alle 13 e la domenica alle 18 sul canale 216 del digitale terrestre SEILATV ed in streaming su wwwseilatv.tv, al sabato alle 22 su MsMotortv 229 di Sky e su Ms Sportv canale 645 del digitale terrestre.

I conduttori hanno messo subito a loro agio Mattia e Alvaro, iniziando con una breve presentazione delle loro storie e dei loro progetti attuali, per lasciare poi la parola ai diretti interessati, che sono quindi entrati nel vivo del racconto.

Passato, presente e futuro di una passione che non cambia

Dopo l’intervista ad Alvaro Dal Farra, che ha raccontato la sua esperienza agonistica da campione di free style motocross fino al momento in cui è stato costretto a fermarsi a causa di un brutto incidente, Corrado e Marco hanno lasciato la parola a Mattia, che con il solito entusiasmo ha riportato la sua emozionante esperienza di vita: dall’incidente del 2013 durate una gara di moto enduro che gli ha letteralmente cambiato la vita, rendendolo paraplegico, fino agli ambiziosi progetti per il futuro con CROSSabili, la sua associazione no profit dedicata al sociale, volta all’inclusione e al divertimento.

Il cuore è il motore, la libertà e l’autonomia sono le ali

Accomunati dalla passione per i motori, le corse e le evoluzioni, ma anche da un evento che ha segnato loro la vita, Alvaro e Mattia hanno raccontato con il cuore in mano quello che ha significato per loro trovarsi improvvisamente a non poter più fare quello che facevano prima, ma allo stesso tempo iniziare un nuovo modo di vivere e condivivere il loro amore per le moto.

Alvaro con la mototerapia, Mattia con la buggyterapia, il kart cross con i comandi a mano e il nuovissimo brevetto E-Motion-Drive, creano eventi e girano l’Italia portando la loro testimonianza e facendo divertire migliaia di persone vulnerabili.

C’è stato inoltre modo di entrare nello specifico di uno degli eventi simbolo di questo ultimo anno, “Mask to Ride 2.0 – Nessuno escluso”, l’iniziativa patrocinata dal Ministero per le disabilità che ha fatto incontrare migliaia di persone con il pretesto della consegna delle mascherine, diventate simbolo di contatto, anzichè di distanziamento.

Ringraziamo di cuore lo staff di Driver tv, Corrado Cacioli e Marco Paccagnella per averci dato la possibilità di farci conoscere da tutto il loro pubblico.